11/11/2016 Sala Sinopoli ore 21:00

“Junun” feat Shye Ben Tzur, Jonny Greenwood & The Rajasthan Express

La vivacità del ritmo indiano si unisce alla devozione della musica Sufi con Junun un progetto originale ideato da Jonny Greenwood (Radiohead)  e l'ensemble The Rajastan Express.

Nel Novembre 2015 è uscito Junun, album firmato dal compositore/musicista israelo/indiano Shye Ben Tzur, dal chitarrista dei Radiohead Jonny Greenwood e dall’ensemble di musicisti indiani The Rajasthan Express.

Shye Ben Tzur è un compositore / produttore / poeta e performer israeliano che vive tra India e Israele. Compone musica qawwalis, strumentale e devozionale, in ebraico, urdu e hindi.

Oltre ad essere conosciuto come chitarrista dei Radiohead, Jonny Greenwood è anche un apprezzato e rispettato compositore.

PROMOZIONE LAST MINUTE: UN BIGLIETTO A €15 (intero €30) per il settore GALLERIA CENTRALE

[promozione valida fino esaurimento dei posti disponibili, presso il botteghino dell’Auditorium, la sera stessa dell’evento entro le ore 21]

PROMOZIONE

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Fondazione Musica per Roma
Viale Pietro de Coubertin, 30 – 00196 Roma

t +39 06 80241226/408

f +39 06 80241211

cid:<a href=

Gentili,

in allegato inoltriamo in formato pdf le informazioni relative alla programmazione di concerti, spettacoli e attività per le famiglie che Fondazione Musica per Roma promuove presso l’Auditorium Parco della Musica.

In particolare:

  • ROMA JAZZ FESTIVAL _ dal 6 al 23 novembre 2016
  • ROMA GOSPEL FESTIVAL _ dal 22 dicembre 2016  all’1 gennaio 2017
  • MIA & ME _ spettacolo per bambini, dal 26 al 30 dicembre 2016
  • AUDITORIUM FAMILY

Restiamo a disposizione a questa mail per ogni chiarimento in merito a quanto inviato.

Grazie per la sempre preziosa collaborazione.

Elisa e Valentina

PROMOZIONE

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Fondazione Musica per Roma
Viale Pietro de Coubertin, 30 – 00196 Roma

 

MIA & ME acrobatLogo30 30

ROMA GOSPEL FESTIVAL 2016acrobatLogo30 30

Auditorium Family - ProgrammaacrobatLogo30 30

ROMA JAZZ FESTIVAL 2016 defacrobatLogo30 30

L'Associazione Culturale Illica è lieta di invitarVi alla rappresentazione Teatrale "Il Pellegrino" di Massimo Wertmuller, scritto e diretto da Pierpaolo Palladino.
Musiche di Pino Cangialosi, eseguite dal vivo da: Fabio Battistelli (clarinetto) e Pino Cangialosi (fagotto e percussioni)."La Roma di fine Ottocento descritta attraverso i pensieri e gli incontri di Ninetto, vetturino di un alto prelato reazionario, il Monsignor Caracciolo, il quale lo incarica di scortare il giovane Conte Enrico, suo nipote, ricercato dalla polizia austriaca. Massimo Wertmuller interpreta da solo tutti i 26 personaggi della storia, dando piena prova del suo talento e della sua maturità artistica. Con il solo aiuto di una sedia, semplici oggetti e una musica suonata dal vivo, ci fa immaginare ogni ambiente: piazze, strade e palazzi del tempo.
Un grande ritorno nella programmazione del Teatro 7, dopo il successo di due stagioni fa, un capolavoro di scrittura, interpretazione e regia."PER PARTECIPARE E' NECESSARIO ACQUISTARE IL BIGLIETTO ENTRO IL 26 OTTOBRE 2016Prezzo del Biglietto € 20,00
UNO SPETTACOLO DA NON PERDERE!!!
***
Tale spettacolo rientra nell'evento "Illica va a Teatro!", organizzato con la collaborazione dell'Associazione Culturale Illica, dedicato alla raccolta fondi per la ricostruzione post terremoto di Illica, piccola frazione di Accumoli completamente rasa al suolo, epicentro del sisma.
Tale evento si articolerà di tre spettacoli teatrali in vari famosi Teatri di Roma in programma fino a Dicembre 2016.Info e prenotazioni:
ALESSANDRA  MANCINI 

locandina IL PELLEGRINO

image

L'Associazione Culturale Illica è lieta di invitarVi al "Vorrei la Pelle Nera" organizzato dal Teatro Brancaccio per ravvogliere fondi per Illica (e Amatrice...)

SABATO 15 OTTOBRE 2016 h.21.00

Il Teatro Brancaccio in occasione della presentazione del primo musical della stagione "Vorrei la pelle nera" - con Luca Jurman e Stefano Masciarelli, diretto da Maurizio Colombi e prodotto da Sold Out - dedica la replica di Sabato 15 Ottobre alla popolazione del Comune di Amatrice e della frazione del Comune di Accumuli, Illica.
Parte dell’incasso dello spettacolo sarà devoluto per sostenere progetti di riqualificazione degli spazi culturali distrutti dal sisma.

PREZZO BIGLIETTO: € 20,00

Un viaggio nella musica "soul" degli anni ’60-‘80, con la strepitosa voce di Luca Jurman e la travolgente comicità di Stefano Masciarelli. La vicenda si svolge al "Motown Club", tempio della musica soul e ultimo baluardo dove ascoltare musica dal vivo. È un night club rinomato, luogo di incontro per impresari, discografici, artisti e appassionati di musica.

Arredato in stile anni Sessanta, sui muri sono appesi i quadri dei più grandi interpreti della black music: James Brown, Ray Charles, Marvin Gaye, Barry White, Stevie Wonder, Whitney Houston, Michael Jackson, Donna Summer, Prince.
A gestire il locale è Gino (Stefano Masciarelli), boss italo-americano. Fissato con la musica afroamericana, ingaggia le migliori band della città con cantanti esclusivamente di colore, ma non sempre di qualità.
Luca (Jurman) lavora nel locale come cameriere e sogna di cantare ed esibirsi sul palco del "Motown Club". Una sera Gino, per festeggiare il suo compleanno, decide di accontentarlo. Ma l'emozione tradisce Luca, che demoralizzato dall'imbarazzante figura torma a servire i tavoli, abbandonando i suoi sogni di gloria.
Finita la serata e rimasto in solitudine a riordinare il bar, Luca si siede al pianoforte. Mentre strimpella maldestramente le note di "Vorrei la pelle nera" (Hey, hey, dimmi Wilson Pickett / Hey, hey, dimmi tu James Brown / Questa voce dove la trovate / Signor King, signor Charles, signor Brown) evoca i grandi artisti raffigurati nei quadri alle sue spalle. E come per magia questi prendono vita all'interno della cornice.
Dialogano dall'aldilà, ognuno mantenendo le proprie caratteristiche, con un taglio caricaturale: Ray Charles (voce di Pino Insegno) non vede, Whitney Houston è la più sensata, Marvin Gaye è scatenato, Michael Jackson non capisce perché Luca desideri diventare di colore, James Brown e Barry White sono in perenne ed esilarante disaccordo.
I quadri trasformeranno Luca in un cantante nero dalle incredibili doti canore, in perfetto stile Commodores: pelle nera, capelli afro e giacca di paillettes. In pochi secondi Luca diventerà la star Leachim (Michael al contrario) e, in incognito, porterà il "Motown Club" di Gino al successo, tanto che un discografico vuole registrare in diretta un concerto nel locale.
Luca è in crisi: ha finalmente raggiunto il successo ma ha perso la sua identità e decide di ritornare se stesso. Ma i quadri ancora una volta non sono d'accordo fra loro…

INFO E PRENOTAZIONI
Per prenotare/acquistare i biglietti basterà contattare il botteghino del teatro al numero 06/80687231 oppure via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

RENATO ZERO - ALT IN TOUR 2016

NUOVE DATE!

13 e 14 Dicembre 2016, ore 21.00

al Palalottomatica di Roma

Platea A numerata €80,00

Platea B numerata €75,00

Platea C numerata €70,00

Tribuna Gold numerata €75,00

Tribuna numerata €70,00

Tribuna Laterale numerata €65,00

Terzo Anello Centrale numerato €45,00

Terzo Anello Laterale numerato €40,00

 

Diritto di prenotazione €2 per ogni biglietto

email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.